28-20 – prima prova evacuazione

28-20 – prima prova evacuazione

circolare 28-20

Cesena, 6/10/20

Alle Classi

Al personale Docente ed Ata

Ai Collaboratori scolastici

Agli addetti antincendio e pronto soccorso

 

Oggetto: prova di evacuazione plesso Pascal e Comandini

 

Si comunica che il giorno 23 ottobre 2020 avrà luogo la prova di evacuazione in tutti i plessi come previsto dalle normative vigenti.

Si rammenta che l’inosservanza delle regole e la sottovalutazione di rischi possono portare a gravi conseguenze e mettere a repentaglio vite umane.

Sarà cura del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione riferire all’ufficio di Presidenza eventuali comportamenti indisciplinati o deroghe alle disposizioni che saranno puniti severamente.

Gli addetti al servizio antincendio, evacuazione, primo soccorso (come da Organigramma della sicurezza) provvederanno, fin da ora, a controllare che le vie di fuga e le porte di sicurezza del reparto in cui prestano servizio siano libere da ostacoli e impedimenti, segnalando  immediatamente al Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione le situazioni anomale potenziali fonti di pericolo (buon funzionamento delle porte antipanico, auto o motocicli parcheggiati in prossimità delle uscite di sicurezza, ecc….).

Si chiede ai Docenti presenti in classe al momento del ricevimento degli allegati alla presente di  leggere alla classe le modalità di evacuazione. Gli allegati dovranno essere conservati nel cassetto della cattedra d’aula o in armadio in caso di laboratori.

Al termine della prova di evacuazione, il docente presente in aula al momento della prova dovrà compilare il verbale d’aula che si trova in allegato e consegnarlo al Servizio di Prevenzione e Protezione (secondo le modalità indicate nell’allegato).

 

Si ricorda infine che per ogni evenienza deve essere sempre presente in aula il piano di pronto soccorso interno che si invia alle classi con la presente.

ATTENZIONE: diversamente dalla procedura messa in atto negli anni scorsi, il docente d’aula compila il verbale d’aula al momento e il verbale sarà ritirato al punto di raccolta dall’addetto all’emergenza

 

Allegato: informativa piano di evacuazione

 

 

 

Il Dirigente Scolastico

Prof. Francesco Postiglione

 

Allegato alla circolare 27/20

 

 

 

 

A TUTTO IL PERSONALE DOCENTE 

e p.c. al Responsabili del Servizio  di Prevenzione e Protezione

agli ASPP

Alle R.S.U

Al D.S.G.A

 

SCHEDA INFORMATIVA PROCEDURA PER L’EVACUAZIONE:

  • Il docente d’aula (è il docente che si trova nell’aula al momento dell’emergenza  a cui è affidata la classe).
  • Il docente che al momento dell’emergenza, si trova in Istituto, ma senza classe.

 

Si trasmette la scheda sintetica che evidenzia i compiti ed i comportamenti da tenere in caso di emergenza a seconda che, al momento sia responsabile di una classe o meno ai sensi del Decreto Legislativo 81/08.

DOCENTE D’AULA

In caso di EMERGENZA EVACUAZIONE (suono della sirena e comunicazione di sfollamento tramite interfono) il docente deve procedere all’evacuazione degli alunni:

  • Interrompe le attività e mantenendo la calma, prepara gli alunni secondo le modalità previste all’abbandono dell’aula per procedere all’Evacuazione, si assicura che tutti gli studenti indossino le mascherine e mantengano la distanza di almeno un metro;
  • Apre la porta dell’aula;
  • Dispone gli alunni in fila ordinata e organizza eventuale aiuto ad alunni momentaneamente in difficoltà di deambulazione;
  • Prende il registro di classe;
  • Si attiene comunque alle indicazioni fornite dal personale addetto alla gestione dell’emergenza;
  • Non usa l’ascensore;
  • Cerca di mantenere il gruppo compatto ed ordinato;
  • Dà indicazione agli alunni di non correre, si posiziona dietro i chiudi fila e chiude la porta dell’aula;
  • Indirizza il gruppo verso le vie di fuga segnalate dalle planimetrie;
  • Garantisce che il gruppo defluisca in fila indiana evitando di ostruire i percorsi;
  • Porta il gruppo fino ai punto di raccolta previsto e segnalato da apposita cartellonistica;
  • Al punto di raccolta fa l’appello e comunica qualsiasi difformità al Responsabile dell’Emergenza (esempio eventuali studenti dispersi);
  • Attende, assieme alla classe, la fine dell’emergenza segnalata dal suono ripetuto della sirena;
  • Rientra in classe attraverso gli ingressi principali dell’Istituto (lato uffici, lato cavalcavia e bar), procedendo in maniera ordinata e silenziosa;
  • Compila verbale d’aula che sarà ritirato al punto di raccolta dall’addetto all’emergenza.

DOCENTE che al momento dell’emergenza si trova in Istituto, ma senza classe:

  • In caso di EMERGENZA EVACUAZIONE (suono della sirena e comunicazione di sfollamento tramite interfono) il docente deve procedere all’evacuazione degli eventuali presenti ( genitori, estranei, ecc.) seguendo le procedure ed i percorsi indicati nelle planimetrie fino ai punti di raccolta previsti (avendo cura di non usare per nessun motivo l’ascensore);
  • Attende la fine dell’emergenza segnalata dal suono ripetuto della sirena;
  • Rientra in Istituto attraverso gli ingressi principali (lato uffici, lato cavalcavia e bar).
IL Dirigente Scolastico
Prof. Francesco Postiglione

 

 

Verbale di evacuazione

DATA: ____ / ____ / ____

SEDE: _____________________________________________________________________________

PLESSO: _____________________________________________________________________________

CLASSE: ____

NUMERO AULA/LABORATORIO: ____

NUMERO ALUNNI PRESENTI: ____

NUMERO ALUNNI EVACUATI: ____

NUMERO ALUNNI DISPERSI: ____

NUMERO ALUNNI FERITI: ____

NOME ALUNNO APRI FILA: __________________________________

NOME ALUNNO CHIUDI FILA: ________________________________

 

NOME DOCENTE: ________________________________

 

FIRMA DOCENTE: ________________________________

La comunicazione può avvenire in forma cartacea o in forma di e-mail all’indirizzo stefano.castagnoli@ispascalcomandini.it con oggetto “Verbale evacuazione 2020/21”
Nomina apri fila e chiudi fila (da trasmettere al RSPP prof. Stefano Castagnoli)

Oggetto: Comunicazione al Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione – nomina APRI FILA e CHUDI FILA

 

Classe Alunno/a apri fila (titolare) Alunno/a apri fila (riserva) Alunno/a chiudi fila (titolare) Alunno/a chiudi fila (riserva)
         

 

La comunicazione può avvenire in forma cartacea o in forma di e-mail all’indirizzo stefano.castagnoli@ispascalcomandini.it con oggetto “Nomina apri file e chiudi file 2020/21”

 

Prot. N. 153-A23                    PIANO DI PRONTO SOCCORSO INTERNO

Comportamento che i docenti di classe, il personale, gli alunni, devono tenere in caso di emergenza pronto soccorso.

Il docente responsabile della classe in cui si è verificato l’evento deve:

  • Avvisare il collaboratore scolastico più vicino che provvederà ad allertare gli addetti al P.S (vedi elenchi nominativi affissi nell’atrio di ogni piano);
  • Confortare l’infortunato/a;
  • Allontanare la classe in luogo sorvegliato dai collaboratori scolastici (es. corridoio);
  • Attendere l’arrivo del 118 e raccontare ciò che è accaduto;

I docenti delle altre classi devono tenere gli alunni in aula allo scopo di lasciare liberi i percorsi per l’intervento dei soccorritori.

Tutto il personale della scuola deve collaborare a mantenere la calma, ad essere d’aiuto ai medici del 118, liberando il passaggio da eventuali ingombri e curiosi.

Tutto questo deve avvenire nel rispetto del diritto di discrezione ovvero “ ogni persona ha il diritto alla discrezione e quindi è poco corretto raccontare ad altri eventi o situazioni di cui si è stati testimoni o partecipanti attivi”.

E’ altresì vietato prendere l’ascensore quando vi è in atto un’emergenza di pronto soccorso; l’ascensore è riservato al paziente, al personale del 118, alle attrezzature varie, ecc.

27-20 – procedure anti rischio covid per allievi e docenti al circolo tennis Cesena

27-20 – procedure anti rischio covid per allievi e docenti al circolo tennis Cesena

Cesena 6/10/20

Circolare 27/20

Agli alunni

Ai docenti di scienze motorie

 

Oggetto: disposizioni per attività fisica presso il circolo tennis

 

Si descrivono qui di seguito per informazione verso le famiglie le procedure obbligatorie anti-rischio covid attuate dagli alunni e dai docenti nel corso delle lezioni al circolo Tennis Cesena:

 

I ragazzi nel tragitto devono indossare mascherina sia nel tragitto sia quando arrivano al circolo tennis e devono entrare tre per volta nel tendone. Dopo entrati si disinfettano le mani con i rispettivi igienizzatori.

Durante l’attività fisica si rispetta la distanza di due metri e ove non possibile si indossa la mascherina

E’ vietato il gioco del calcio e giochi di squadra salvo volley con mascherina per gli allievi al muro o in cerchio distanziati, e salvo il beach tennis e tennis, che sono ammessi.

Ogni attrezzatura dovrà essere igienizzata dai docenti con gli spruzzini igienizzanti in dotazione (palloni racchett, ecc.) a inizio e alla fine della lezione e i ragazzi dovranno igienizzarsi le mani frequentemente e comunque dopo l’ultima uscita del pallone.

I docenti igienizzano le panche e tutti i docenti indossano sempre la mascherina sia prima che durante che alla fine della lezione che nel tragitto.

 

Il DS

 

Il Coordinatore attività motoria prof. Rodrigo Baldelli

26-20 – sportello di inglese

26-20 – sportello di inglese

Agli studenti

Ai genitori

e, p.c.

Al personale ATA

 

Cesena, 6/10/20

Circolare 26-20

 

Oggetto: sportello di Inglese per alunni con difficoltà didattiche

 

Si comunica che anche quest’anno si attiverà lo sportello di recupero  di inglese, il  lunedì dalle h. 13,30 alle 14,30.

Lo sportello sarà fruibile dagli studenti di entrambi i plessi, Comandini e Pascal e avrà luogo due settimane al mese presso il plesso Comandini le altre due presso il plesso Pascal.

Di seguito il calendario delle lezioni , previste per ora per le CLASSI  PRIME , fino a Natale.

 

lunedì 12 ottobre >>             Comandini

lunedì 19 ottobre >>              Pascal

lunedì 26 ottobre >>              Comandini

 

lunedì 9 novembre >>            Pascal

lunedì 16 novembre>>           Pascal

lunedì 23 novembre>>           Comandini

lunedì 30 novembre>>           Comandini

 

lunedì 14 dicembre>>               Pascal

lunedi 21 dicembre>>                Comandini

 

PER PARTECIPARE E’ASSOLUTAMENTE NECESSARIA LA PRENOTAZIONE tramite mail alla prof.ssa Piraccini : francesca.piraccini@ispascalcomandini.it

in quanto non si può superare il limite di 10 alunni per ogni lezione.

IL DS
prof. Francesco Postiglione

25-20 – convocazione collegio docenti 16 ottobre

25-20 – convocazione collegio docenti 16 ottobre

Cesena, 5/10/2020

Circolare 25-20

Ai docenti

E p.c.

Alla DSGA

Al personale ATA

Oggetto: convocazione Collegio Docenti

 

E’ convocato per il 16 ottobre 2020, dalle ore 14.30 alle ore 17.30,  il Collegio dei Docenti dell’Istituzione unificata Pascal-Comandini, presso l’Aula Magna dell’Istituto Comandini, per discutere il seguente ordine del giorno

 

  1. approvazione verbale seduta precedente (inviato in mailing list il 14/9);
  2. misure anti rischio COVID: aggiornamento sulla situazione attuale e riepilogo misure vigenti
  3. presentazione e approvazione progetti di istituto – note su progetti di istituto
  4. Proposta orientamento plesso Comandini
  5. eventuale piano alternativo per le attività PCTO
  6. momento di formazione per docenti nuovi su normative nazionali e CCNL per responsabilità su sorveglianza, disciplina, reati alunni contro personale docente e recenti sentenze su bocciatura

N.B.:

I docenti che condividono cattedra presso altro istituto o hanno previsto assenza per via del loro piano orario superiore alle 40 ore avranno cura di informare il dirigente scolastico via mail sulle loro modalità di partecipazione alla presente convocazione

Nella giornata del 16 ottobre non si svolgerà pertanto la sesta ora di lezione in entrambi i plessi

 

Il Dirigente Scolastico

24-20 – elezioni studenti e convocazione assemblee classe 23 ottobre

24-20 – elezioni studenti e convocazione assemblee classe 23 ottobre

circolare   n.    24-20                                                                                              Cesena, 4.10.20

alle classi
agli allievi candidati rappresentanti  di classe

ai docenti

 

Oggetto: rinnovo rappresentanti studenti in consiglio di classe e consiglio di istituto e consulta provinciale – convocazione assemblee di classe 23 ottobre ore 8-10

 

Con la presente si convocano le assemblee di classe e per l’elezione dei rappresentanti degli alunni nei consigli di classe e dei rappresentanti alunni nel consiglio di istituto da rinnovare ai sensi di art. 21 ordinanza ministeriale 215/91.

 

PER GLI ALUNNI

 

 

ASSEMBLEE DI CLASSE ED ELEZIONE RAPPRESENTANTI DI CLASSE (in ciascuna aula-classe)

 si esprime preferenza per UN SOLO studente

Vanno eletti 2 rappresentanti per ogni classe

Elettori: tutti gli alunni per ciascuna classe

 

venerdì 23 ottobre 8-9

odg:

1)presentazione candidati e discussione

2)Elezione rappresentanti di classe

 

 

ELEZIONE RAPPRESENTANTI STUDENTI IN CONSIGLIO DI ISTITUTO

si esprime preferenza per due studenti

Vanno eletti 4 rappresentanti tutta la scuola

PRESENTAZIONE LISTE DAL 5/10 AL 19/10

Venerdì 23 ottobre 9-10

odg:

1)presentazione candidati e discussione

2)Elezione rappresentanti di istituto

 

 

STUDENTI RAPPRESENTANTI IN CONSULTA PROVINCIALE

 

 

 

CARICA IN VIGORE

 

Michele Guidotti 5F Pascal

Walter Baldassari 5E Comandini

 

 

Le modalità di queste elezioni sono le seguenti:

  • All’inizio della 1° ora di lezione della mattina, nelle rispettive aule, incominceranno i lavori dell’assemblea di classe con l’illustrazione da parte del docente in orario di lezione delle competenze dei Consigli di Classe, e del Consiglio di Istituto.
  • Successivamente si procede alle nomine di uno studente che presiede l’assemblea e di due studenti scrutatori, dopo di che inizia la discussione.
  • Al termine della discussione che non potrà comunque protrarsi oltre le ore 8.45, viene costituito il seggio elettorale composto dal presidente e dai due scrutatori e si dà inizio alle operazioni di voto che sono segrete.

Il voto si esprime :

per il CdC scrivendo sull’apposita scheda il nome di uno studente  che si intende eleggere a rappresentante della classe (tutti gli studenti della classe sono eleggibili);

Al termine delle votazioni si procede allo scrutinio delle schede delle votazioni relative al Consiglio di Classe.

Successivamente, orientativamente dalle ore 9 alle 10, si procede allo stesso modo, con gli stessi studenti scrutatori e presidente di seggio, alla discussione e poi alle operazioni di scrutinio per l’elezione dei rappresentanti alunni in Consiglio di Istituto (si possono esprimere due nomi).

I due rappresentanti eletti, insieme allo studente presidente, compileranno gli appositi verbali e consegneranno le schede delle votazioni in segreteria  alunni entro la fine del primo intervallo.

 

Al termine delle operazioni  vengono riprese regolarmente le lezioni con  l’insegnante in orario.

Il docente in orario di lezione vigilerà sulla regolarità di tutte le operazioni.

 

Durante i 15 giorni previsti dalla presentazione liste alunni alla data della votazione è consentito ai candidati rappresentanti di fare propaganda elettorale o con riunioni di comitati di base al di fuori di orario scolastico o con breve presentazione delle liste ma, data l’emergenza covid, solo in modalità telematica, con l’appoggio delle docenti FS delegate ai rapporti con studenti prof.sse Alecci per il Pascal e Ferriero per il Comandini.

 

IL DS

Prof. Francesco Postiglione

 

23-20 – Olimpiadi della Matematica 2020_21

23-20 – Olimpiadi della Matematica 2020_21

Circolare n.     23-20                                                                         Cesena, 3/10/20

 

A tutti gli alunni, a tutti i docenti

 

ed in particolare

ai docenti di Matematica

 

 

prof.ssa Gallinucci Morena

prof.ssa Gradara Sara

prof.ssa Mingozzi Catia

prof.ssa Sirotti Giuliana

prof.ssa Succi Graziella

Prof. Gualtieri Thomas

prof. Nicosia Salvatore

prof. Parini Emanuele

prof. Spirito Filippo

 

 

Oggetto: olimpiadi della Matematica per il plesso Pascal

 

Il nostro istituto partecipa alle Olimpiadi della Matematica da ormai 30 anni e anche quest’anno, nonostante le difficoltà, prenderà parte a tale progetto. Per ora le attività (incontri, allenamenti e gare) si svolgeranno in modalità remota. Più avanti vedremo se poter fare anche attività in presenza.

 

Il primo incontro si svolgerà giovedì 8 ottobre alle ore 18.00.

 

Chi è interessato deve farlo sapere al prof. Emanuele Parini (emanuele.parini@ispascalcomandini.it) o al prof. Zoffoli Mauro (maurozoff@libero.it) comunicando mail e cellulare necessario perché verrà creato un gruppo su Classroom e su Whatsapp per passarsi gli avvisi velocemente (in particolare il link per il collegamento agli incontri). Chi vuole sapere qualcosa di più contatti i professori sopra elencati.

Chi è curioso dell’attività partecipi ai primi incontri, così poi potrà decidere con maggiore conoscenze al riguardo.

 

Il nostro istituto si è sempre fatto onore partecipando varie volte alle gare nazionali. Vogliamo continuare su questa strada e magari migliorare.

 

 

 

Il Responsabile del Progetto

prof. Emanuele Parini

Il Dirigente Scolastico

prof. Francesco Postiglione

22-20 – scadenza richiesta acquisti

22-20 – scadenza richiesta acquisti

Circ. n. 22/20

Cesena, 01/10/2020                                                                                                                                               Ai Responsabili di laboratorio

ai referenti dei dipartimenti
agli assistenti tecnici di tutti i laboratori

 

 

 

 

 

Oggetto: modalità richieste acquisti per a.s. 2020-21

 

Si comunica ai docenti in indirizzo che le richieste di beni capitali per il prossimo anno scolastico, materiale di consumo e acquisti di libri, riviste, o altri strumenti didattici, dovranno essere inviate a:  ufficio.tecnico@ispascalcomandini.it

 

entro il 14 ottobre 2020

 

 utilizzando l’apposita modulistica, scaricabile dal sito web dell’istituto, debitamente compilata (in formato word e/o excel)

 Non verranno prese in carico richieste incomplete.

 

Gli articoli richiesti devono essere descritti dettagliatamente e devono riportare il codice costruttore (PART NUMBER) che ne identifica inequivocabilmente marca, modello e colore.

Eventuali  integrazioni di lieve entità alle richieste di materiale di consumo possono essere effettuate entro il mese di febbraio 2021.

 

 

 

 

IL D.S.                                                                                                                                                                                prof. Francesco Postiglione

21-20 – assenze allievi per cui la scuola avvia la procedura di isolamento sanitario precauzionale

21-20-assenze allievi per cui la scuola avvia la procedura di isolamento sanitario precauzionale

flowchart-scuola

Cesena, 30/09/20 Circolare 21-20

ai genitori

p.c. Al personale docente

ai coordinatori/trici delle classi

 

Oggetto: assenze allievi per cui la scuola avvia la procedura di isolamento sanitario precauzionale

Si informano le famiglie della nostra scuola che in quei casi in cui si avvia la procedura descritta nel punto 2.1 della circolare 141/19, ovvero nei casi in cui l’allievo/a accusando malesseri viene isolato nell’ambiente predisposto e gli/le viene misurata la temperatura, e in caso di temperatura oltre la norma vengono invitati i genitori al telefono a prelevarlo/a e portarlo/a a casa, la scuola dispone che l’allievo/a non possa rientrare nei giorni successivi senza una visita o consulto almeno telefonico del medico di base, come da modello flow- chart fornito dagli uffici AUSL (qui allegato).

Pertanto i genitori che vengono invitati a prelevare l’allievo/a che non si sente bene, sono anche invitati a portare tempestivamente il figlio/a in consulto dal medico di base per la dovuta diagnosi. E di conseguenza quando l’allievo/a rientra a scuola dopo consulto del medico, dovrà recare con sé la dichiarazione del genito- re secondo il modello sotto riportato, da ritagliare compilare e consegnare tramite allievo/a.

Per tutta la durata del tempo (anche giorni) in cui l’allievo/a non va a visita dal medico di base, la scuola chiede ai genitori in base alla loro responsabilità parentale di non condurre il figlio/a a scuola.
Tutte le ore/giorni di assenza dal momento in cui l’allievo/a ha lasciato la scuola perché accusante malesseri fino al rientro consentito dal medico di base sono ore/giorni di assenza che saranno derogate automaticamen- te dal computo delle assenze dell’allievo che contano per la soglia del 25% prevista da DPR 122/09.

Si precisa inoltre che anche tutti i giorni di assenza dovuti a quarantena sia preventiva (in caso di tamponi negativi) che curativa (in caso di tamponi positivi) sono derogati dal monte ore sopra citato e con contano per la valutazione in scrutinio delle ore di assenza finali.
grazie per la collaborazione

il DS ________________________________________________________________________________

Io sottoscritto/a ___________________ genitore o facente veci dell’alunno/a _________________ classe _______ plesso Pascal/ Comandini (barrare ciò che non interessa)

DICHIARO

che mio figlio/a prelevato/a il giorno ___/___/____ da scuola poiché accusante malessere è stato

visitato o consultato dal medico di famiglia e quindi in base alle indicazioni date dal consulto può rientrare a scuola

data e firma

20-20- assemblea sindacale interna docenti e ATA 5 ottobre 8-10

20-20- assemblea sindacale interna docenti e ATA 5 ottobre 8-10

Cesena, 30/09/20

Circolare 20-20

 

Al personale ATA e docente

p.c. all’ufficio personale

Alla DSGA

 

Oggetto: assemblea sindacale interna docenti e ATA

 

 

 

E’ convocata su richiesta delle R.S.U.  d’Istituto  un’ assemblea sindacale interna  per i  docenti e ATA, nel plesso Comandini, aula Polivalente, per il giorno:

 

LUNEDI’ 5 OTTOBRE

Dalle ore 8 alle ore 10

con il seguente ordine del giorno:

1) Problematiche relative all’avvio dell’anno scolastico, con particolare riguardo alle condizioni di lavoro.

2) Avvio della contrattazione di Istituto: bozza presentata alla RSU dal DS; proposte.

3) Varie ed eventuali.

 

Secondo le norme vigenti si richiede la dichiarazione preventiva di partecipazione entro le ore 10,00 di VENERDI’  2  OTTOBRE, sugli appositi fogli firma in allegato.

Disponibilità in portineria di entrambi i plessi.

 

 

Le  R.S.U.  d’Istituto                                                                          Il DS

 

 

 

 

ASSEMBLEA PERSONALE DOCENTE E  ATA  5/10/20

cognome nome firma per adesione
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     

 

 

19-20 – olimpiadi di informatica

19-20 – olimpiadi di informatica

Circ. N.19-20 Agli studenti

 

Oggetto: Olimpiadi di Informatica 2020 – 2021: gare individuali e a squadre

 

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e l’Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico (AICA) organizzano la ventunesima edizione delle Olimpiadi Italiane di Informatica individuali.

La partecipazione è aperta a tutte le scuole secondarie superiori che ritengono di avere studenti con interesse per l’informatica e con elevate capacità, soprattutto riguardo gli aspetti logici, algoritmici e speculativi di tale disciplina.

Possono partecipare tutti gli studenti che:

  • sono iscritti ad una delle prime quattro classi della scuola secondaria di secondo grado;
  • sono nati dopo il 30 giugno 2002.

La competizione prevede:

  • una selezione scolastica
  • una selezione territoriale
  • una gara nazionale

Ulteriori informazioni sono reperibili nel sito della competizione www.olimpiadi-informatica.it.

Parallelamente alla competizione individuale, l’istituto si iscriverà anche al 12° Campionato Italiano  Olimpiadi di Informatica a squadre, il cui calendario gare è il seguente:

 

  • Lunedì 16 Novembre 2020
  • Martedì 15 Dicembre 2020
  • Mercoledì 13 Gennaio 2021
  • Giovedì 4 Febbraio 2021

 

Ulteriori informazioni sono reperibili dal sito www.oisquadre.it

 

La partecipazione a tale competizione prevede la presenza di squadre composte da 4 atleti con l’aggiunta di eventuali 2 riserve.

Possono partecipare alla formazione delle squadre:

  • gli studenti che frequentano, in questo anno scolastico, tutte le classi (compresi gli alunni delle classi quinte);
  • gli studenti che alla data del 1° luglio non hanno ancora compiuto 20 anni.

 

Ogni squadra, al suo interno, non può avere più di un medagliato delle Olimpiadi Italiane di Informatica Individuali.

 

Il nostro istituto anche quest’anno aderisce a tali competizioni e organizza due corsi di preparazione, tenuti dalla prof.ssa Chiara Fusaroli e dal prof. Matteo Lucchi  ed aperto agli studenti e studentesse che frequentano l’istituto.

I corsi si differenziano per il livello di partenza dei partecipanti (base o avanzato) e prevedono incontri mirati alla preparazione per le gare individuali e per le gare a squadre.

 

Il primi due incontri per entrambi i corsi si svolgeranno mercoledì  30 Settembre e mercoledì 7 Ottobre dalle 14:30 alle 16:30 nei laboratori CAD e LT.

Quest’anno per poter partecipare agli allenamenti occorre effettuare una prenotazione in modo che si possa garantire il rispetto del distanziamento sociale. Nel caso in cui si superi il numero limite si procederà con l’attivazione di lezioni da remoto.

Coloro che sono interessati a partecipare agli allenamenti indicati dovranno prenotare la presenza scrivendo un’email all’indirizzo matteo.lucchi@ispascalcomandini.it entro almeno un paio di giorni prima dell’allenamento. Di seguito verrete contattati con l’indicazione inerente alla modalità di fruizione del corso (in presenza o da remoto).

Nel corso dei primi due incontri verranno ufficializzate le date successive e verranno formati i gruppi per la partecipazione alla competizione a squadre.

Il DS

Prof. Francesco Postiglione

18-20 – sciopero personale docente e ata 3 ottobre sigla CSLE

18-20 – sciopero personale docente e ata 3 ottobre sigla CSLE

Circolare n. 18-20

A TUTTO IL PERSONALE  ATA

e.p.c.  AI STUDENTI, AI DOCENTI

ALLE FAMIGLIE

 

OGGETTO: comunicazioni sindacali – sciopero personale docente e ATA sigla  CSLE

 

Si comunica che le organizzazioni sindacali in oggettohanno indetto uno sciopero di tutto il personale T.I. e T.D. ATA per l’intera giornata  del 3 ottobre

 

La presente, pubblicata sul sito di istituto, viene considerata in presa visione da tutti i dipendenti docenti e ATA (art. 1e2 legge 146/90) in servizio presso questo Istituto. Si informa il personale che è possibile indicare facoltativamente la propria adesione allo sciopero. Si sottolinea che tale dichiarazione, necessaria alla scuola al fine di pianificare l’organizzazione della giornata a salvaguardia dei diritti di tutto il personale, degli alunni e delle famiglie, ha carattere volontario e si precisa altresì che la dichiarazione di adesione non è successivamente revocabile.

Si chiede di rendere eventualmente la dichiarazione di adesione entro le ore 10 del 1/10/20 sugli appositi fogli firma in allegato. Disponibilità in portineria.

 

Cesena, 22/9/20

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Francesco Postiglione

 

 

 

SCIOPERO PERSONALE DOCENTE E ATA 3 ottobre – sigla CSLE

cognome nome PROFILO (ata/docente) firma per adesione
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       

 

17-20 – orario ingressi-uscite-intervalli per le classi Pascal al plesso Comandini. Divieto uso monopattini negli spazi esterni di pertinenza della scuola

17-20 – orario ingressi-uscite-intervalli per le classi Pascal al plesso Comandini. Divieto uso monopattini negli spazi esterni di pertinenza della scuola

Cesena,  19/9/20

Circolare  17-20

Ai docenti Agli alunni e alle loro famiglie          E p.c. Alla DSGA             Al personale ATA  Oggetto: orario ingressi-uscite-intervalli per le classi Pascal al plesso Comandini. Divieto uso monopattini negli spazi esterni di pertinenza della scuola Si comunica che da lunedì 21 settembre, l’orario di ingresso delle classi del Pascal collocate al plesso Comandini (triennio automazione) di via Boscone è ore 8.05, per consentire l’arrivo a scuola dalla stazione. Si applicano come di consueto i 5 minuti di tolleranza fino dunque alle 8.10.L’orario di uscita per le classi suddette è 13.05 alla quinta ora e 14.05 quando la classe ha la sesta ora. Per chi deve recarsi prima alla stazione è possibile chiedere il permesso di uscita anticipata (vedi sotto) Non sono modificati gli orari delle classi dell’IPSIA rispetto al regime consueto. Gli intervalli delle classi Pascal collocate al plesso Comandini si uniformano a quelle delle classi IPSIA e dunque da lunedì sono: 10-10.10 e 12-12.10.Si ricorda che durante gli intervalli, per entrambi i plessi, è vietato uscire dalla classe in più di due persone, fino a perdurare dell’emergenza.E’ però consentito, sotto sorveglianza e responsabilità del docente in orario, che la classe possa uscire tutta all’aperto per fare l’intervallo all’aperto sempre ovviamente negli spazi di pertinenza scolastici A tal proposito si informa che è vietato usare i monopattini di qualsiasi tipo negli spazi aperti di pertinenza di entrambi i plessi, per ragioni di sicurezza. Nella settimana 21-26 settembre non si svolgerà in entrambi gli istituti la sesta ora. Dal 28 settembre per entrambi gli istituti si svolgerà anche la sesta ora dove previsto.

RICHIESTE STRAORDINARIE PER RITARDI ED USCITE PERMANENTI

La scuola concederà, in quanto diritto degli studenti e delle loro famiglie, su esplicita richiesta scritta controfirmata dai genitori dell’allievo, permessi straordinari permanenti d’ingresso/uscita posticipata/anticipata rispetto all’orario ordinario delle lezioni. Tali permessi saranno concessi se l’unico mezzo di trasporto utile arriverà o partirà  a/da  Cesena con un anticipo di tempo  pari o maggiore ai 30 minuti rispetto all’orario ordinario di inizio e fine delle lezioni. La famiglia sarà tenuta, anche sul piano didattico, ad assumersi la responsabilità della richiesta presentata.

Il Consiglio di Classe sarà informato sui nominativi degli allievi che potranno usufruire di tali permessi, attraverso apposita annotazione sul registro di classe.

Le richieste andranno formalizzate all’inizio dell’anno scolastico su appositi moduli reperibili nelle segreterie didattiche entro e non oltre il 24/09/2020. I permessi verranno concessi previo esame della documentazione.

 

 

Il DS Prof. Francesco Postiglione