140-20-URGENTE- DIDATTICA dal 26 aprile – decreto legge 52

Decreto-Legge-22-aprile-2021-n.-52

NOTA USR n. 7015 del 23-04-2021

140-20-URGENTE- DIDATTICA dal 26 aprile – decreto legge 52

Circolare 140-20
Cesena, 23/4/2021

A tutti gli alunni/e
A tutte le famiglie
A tutti i dipendenti della scuola

Oggetto: URGENTE: DIDATTICA al 70 per cento in presenza dal 26 aprile in zona gialla e arancione – al 50% in zona rossa – decreto legge 52 del 22 aprile 2021 e nota USR 7015 del 23 aprile 21

La presente circolare disciplina le modalità con cui si svolge la attività didattica a partire dal 26 aprile, fino alla fine dell’anno scolastico, in base al Decreto legge 52 del 22/4/21 e la nota USR qui allegati alla presente.

Da lunedì 26 aprile fino al termine dell’anno scolastico vige per l’IS Pascal Comandini la presente circolare, salvo variazioni di percentuali frequenza che saranno nel caso comunicate sempre tramite circolare. La collocazione della Regione in zona gialla, rossa o arancione dipende dalle ordinanze del Ministro della Salute che sono rivedibili ogni venerdì della settimana e dalle indicazioni dell’USR, attualmente valide fino a 8 maggio.

In caso di collocazione della Regione in ZONA GIALLA O ARANCIONE

La scuola, in base all’art. 2 del Decreto citato e in ottemperanza alle indicazioni della nota USR, mantiene la frequenza al 50% per tutte le classi secondo lo schema attuale, eccetto le classi quinte di entrambi i plessi e le classi terze del IPIA Comandini (per lo svolgimento degli Iefp equiparati a laboratori), le quali frequentano al 100% in presenza. (Il totale di frequenza in presenza compreso gli alunni disabili, o con DSA o BES, corrisponde al 70%).

Dunque: classi prime seconde e quarte di entrambi i plessi e classi terze ITI Pascal: frequenza in presenza al 50% in continuità con i turni attuali

Classi quinte di entrambi i plessi e classi terze del IPIA Comandini: frequenza in presenza al 100%.

In caso di collocazione della Regione in  ZONA ROSSA

La scuola, in base all’art. 2 del Decreto citato e in ottemperanza alle indicazioni della nota USR allegata, mantiene la frequenza al 50% per tutte le classi senza alcuna eccezione secondo lo schema attuale

In tutti i casi di  ZONA GIALLA, ARANCIONE O ROSSA, rimangono vigenti le seguenti disposizioni:

  • Le attuali indicazioni per gli alunni disabili o con DSA o BES frequentanti in presenza restano in vigore. Pertanto non sono consentiti cambiamenti di frequenza, né da presenza a distanza, né da distanza a presenza, rispetto a quanto indicato e scelto dalle famiglie e attuato dall’8 marzo. Ciò viene disposto per mantenere il numero degli alunni totali frequentanti in presenza sempre al 70% o al 50% a seconda dei colori della zona e non può essere derogato date le valutazioni già operate dai singoli consigli di classe sull’opportunità della frequenza in presenza dei singoli casi di alunni.

Sono consentiti solo cambiamenti da distanza a presenza in caso di subentrate improvvise difficoltà di connessione, che devono essere documentate ai coordinatori/trici di classe.

2) Le attività di PCTO si svolgono come previsto e programmato e già vigente, ai sensi di Nota MIUR 343 del 4/3/21

 

3) I ricevimenti mattutini dei genitori si terranno tutte le settimane, fino a termine secondo quadrimestre e sono consentiti in presenza per un massimo di 4 genitori alla volta per docente, e solo su prenotazione obbligatoria. Le udienze pomeridiane di aprile sono annullate.

E’ possibile e anzi raccomandato, previo consenso di entrambe le parti (genitore, docente) svolgere i ricevimenti anche on line o al telefono, nell’ora di ricevimento mattutina.

In zona arancione il ricevimento on line o al telefono è OBBLIGATORIO per genitori residenti in altro comune, in quanto lo spostamento verso scuola per incontrare il docente non rientra fra le comprovate esigenze di necessità. Pertanto i docenti in questi casi specifici sono tenuti al ricevimento on line o al telefono dei genitori.

Si chiede ai docenti di assecondare confronti a distanza (on line o al telefono) in altri orari anche nei casi eccezionali in cui il genitore dichiari espressamente di non poter essere libero la mattina per effettuare colloqui.

 

  • i viaggi di istruzione, le visite guidate, le uscite didattiche, gli stage all’estero, gli scambi culturali sono sospesi

 

  • I progetti pomeridiani, e le attività pomeridiane, salvo quelle previste per alunni disabili o con DSA o con BES (es. laboratori L2), e le attività per progetti di eccellenza, rientranti nelle ore PCTO, sono sospesi.

I corsi di recupero che prevedono attività laboratoriali e il progetto Laboratori Aperti si tengono in presenza.

I corsi di recupero di materie teoriche si svolgono improrogabilmente a distanza.

 

  • Le attività pomeridiane degli enti convenzionati con la scuola per alunni con Bisogni Educativi Speciali o alunni con DSA (doposcuola, laboratori L2, ecc.) possono riprendere al pomeriggio in presenza, con la massima cura del protocollo misure anti-covid.

 

ART. 3 comma 2 DECRETO LEGGE 52 del 22-4-21

(Disposizioni urgenti per le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado)

2.Dal 26 aprile 2021 e fino alla conclusione dell’anno scolastico 2020-2021, le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado adottano forme flessibili nell’organizzazione dell’attività didattica, ai sensi degli articoli 4e 5 del decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo 1999, n. 275, affinché, nella zona rossa, sia garantita l’attività didattica in presenza ad almeno il 50 per cento e fino a un massimo del 75 per cento, della popolazione studentesca e, nelle zone gialla e arancione, ad almeno il 70 per cento e fino al 100 per cento della popolazione studentesca. La restante parte della popolazione studentesca delle predette istituzioni scolastiche si avvale della didattica a distanza.

Cordiali saluti                                                                                                                       il DS

122-20 – URGENTE orari e organizzazione dell’istituto dal 8 marzo – DPCM 2 marzo e ordinanze regionali

122-20 – URGENTE orari e organizzazione dell’istituto dal 8 marzo – DPCM 2 marzo e ordinanze regionali

Circolare 122-20

Cesena, 6/3/2021                                                                                                      A tutti gli alunni/e
A tutte le famiglie
A tutti i dipendenti della scuola

Oggetto: URGENTE: DIDATTICA al 100% in modalità DAD dall’8 marzo

La presente circolare disciplina le modalità con cui si svolge la attività didattica a partire dal 8 marzo 2021, per tutta la durata della attuale collocazione della regione in zona arancione-scuro o rossa, e anche per future collocazioni in arancione scuro o rosso, o disposizioni normative identiche alle attuali e salvo successive diverse disposizioni regionali o nazionali.

Il DPCM 2/3 e l’Ordinanza Regionale n. 23 del 1/3/21 ordinano la DAD al 100% fatta salva la possibilità della presenza per  necessario uso dei laboratori e per garantire l’effettiva inclusione scolastica degli alunni disabili o con DSA o BES

MATERIE LABORATORIALI

Il collegio docenti, riunitosi in forma straordinaria e urgente, nella seduta del 5/3/21 ha approvato a larga maggioranza, per entrambi i plessi, la scelta della didattica a distanza al 100% anche per le discipline laboratoriali di tutte le materie di entrambi i plessi.

Il collegio, nella piena sua competenza didattica e nella sua autonomia, ha preliminarmente valutato la relazione di tutti i dipartimenti di materie che coinvolgono i laboratori, i quali hanno dichiarato tutti a larga maggioranza (salvo due casi) che non è necessario l’uso dei laboratori in presenza all’interno della situazione di emergenza dettata dalla situazione di arancione-scuro o rosso del nostro territorio.

Dopo questa valutazione, si è espresso a larga maggioranza per la proposta di DAD al 100% anche per le materie laboratoriali, con valutazione del DS insieme con specifici dipartimenti per la possibilità in presenza per alcune specifiche materie, e di cui sarà data informazione se vi saranno modifiche all’orario.

Pertanto dall’8 marzo e fino a nuova circolare tutte le classi di entrambi i plessi frequenteranno tutte l’orario scolastico in DAD da casa, eccetto gli alunni disabili, o alunni con DSA e BES che hanno già presentato richiesta di frequentare sempre in presenza

ALUNNI DISABILI E CON DSA O BES

Per queste tipologie di alunni/e, continua la frequenza in presenza per coloro che ne hanno fatto richiesta salvo le seguenti specifiche:

  • E’ possibile per le famiglie modificare la richiesta della frequenza in presenza, per far rientrare il proprio figlio/a in attività DAD col resto della classe. Tale richiesta va presentata il prima possibile al coordinatore/trice di classe, che la applica immediatamente.

Per le famiglie degli alunni disabili o con DSA o BES attualmente frequentanti in presenza è perciò possibile consentire cambio di decisione esclusivamente da PRESENZA a DISTANZA. Tale decisione vale improrogabilmente fino alle vacanze pasquali incluse e anche per il futuro per ogni situazione di zona arancione scuro o rossa

  • Il Collegio invita i docenti dei singoli consigli di classe a valutare con attenzione caso per caso a seguito del primo quadrimestre la effettiva realizzazione dell’inclusione scolastica mediante frequenza in presenza dei singoli alunni, e a proporre alle famiglie, in caso questa non si sia realizzata e non vi siano stati effettivi miglioramenti dell’andamento didattico e ambientale dell’allievo/a, la frequenza in sintonia col resto della classe.
  • E’ consentito ai soli alunni/e che entrano ex novo in situazione di mancata connettività o hanno difficoltà tecnologiche di frequentare in presenza dopo domanda scritta e attenta verifica del consiglio di classe delle condizioni di difficoltà tecnologica, che devono essere ben documentate.

L’orario e la sequenza lezioni in vigore dal 8/3, non modificato, è reperibile per entrambi i plessi alla pagina del nostro sito:

https://www.ispascalcomandini.it/orario-e-calendario/

Resta inalterato anche il regolamento per gli alunni in DAD: lezioni di 45 minuti, anche di laboratorio se a distanza, con pausa di 15 al termine della lezione salvo diversa indicazione del docente della materia. Si prega a tal proposito di consultare il regolamento per gli alunni in DAD pubblicato sul sito di istituto

https://www.ispascalcomandini.it/wp-content/uploads/2020/12/INTEGRAZIONE-AL-REGOLAMENTO-DI-ISTITUTO-PER-LA-DIDATTICA-A-DISTANZA.pdf

Le attività di PCTO si svolgono come previsto e programmato e già vigente, ai sensi di Nota MIUR 343 del 4/3/21

 

I ricevimenti mattutini dei genitori si terranno tutte le settimane, fino a termine secondo quadrimestre e sono consentiti in presenza per un massimo di 4 genitori alla volta per docente, e solo su prenotazione obbligatoria. Le udienze pomeridiane di aprile sono annullate.

E’ possibile e anzi raccomandato, previo consenso di entrambe le parti (genitore, docente) svolgere i ricevimenti anche on line o al telefono, nell’ora di ricevimento mattutina.

In zona arancione scuro o rossa  il ricevimento on line o al telefono è OBBLIGATORIO, in quanto lo spostamento verso scuola per incontrare il docente non rientra fra le comprovate esigenze di necessità. Pertanto i docenti in questi casi specifici sono tenuti al ricevimento on line o al telefono dei genitori.

Si chiede ai docenti di assecondare confronti a distanza (on line o al telefono) in altri orari anche nei casi eccezionali in cui il genitore dichiari espressamente di non poter essere libero la mattina per effettuare colloqui.

 

  • i viaggi di istruzione, le visite guidate, le uscite didattiche, gli stage all’estero, gli scambi culturali sono sospesi

 

I progetti pomeridiani, e le attività pomeridiane, salvo quelle previste per alunni disabili o con DSA o con BES (es. laboratori L2), e le attività per progetti di eccellenza, rientranti nelle ore PCTO, sono sospesi.

I corsi di recupero che prevedono attività laboratoriali e il progetto Laboratori Aperti si tengono in presenza salvo diversa decisione del docente.

I corsi di recupero di materie teoriche dall’8 marzo si svolgono improrogabilmente a distanza.

 

Le attività pomeridiane degli enti convenzionati con la scuola per alunni con Bisogni Educativi Speciali o alunni con DSA (doposcuola, laboratori L2, ecc.) proseguono nella medesima modalità già concordata, con la massima cura del protocollo misure anti-covid.

 

Tutti gli alunni disabili o con DSA o BES che vivono nei distretti interessati dalle misure restrittive possono sempre frequentare in presenza secondo le indicazioni della presente circolare. E’ sufficiente indicare l’attività in autocertificazione.

 

 

 

Cordiali saluti                                                                                                                       il DS

Newsletter

newsletter-logo

Si invitano tutti i genitori ad iscriversi alla Newsletter di Istituto per rimanere aggiornati sulle iniziative e sulle novità!

Per l’iscrizione: Newsletter

Sei un docente e vuoi rimanere aggiornato sulle comunicazioni iscriviti anche tu alla newsletter. Per l’iscrizione Newsletter Docenti

RISCHIO COVID – FAQ PER GENITORI

Cesena 30/11/20

Genitori – Faq per misure anti rischio- Covid e invio certificati sanitari

 

Per tutti i genitori: poche istruzioni semplici da seguire per inoltrare correttamente i documenti sanitari degli allievi alla scuola

 

Una sola regola: non mandare nulla ad alunni, genitori, chat, docenti e coordinatori

 

A CHI MANDARE:

esito tampone positivo alunni: dirigenza@ispascalcomandini.it

esito tampone negativo alunni: ufficio.didattica@ispascalcomandini.it

certificati ASL di inizio quarantena alunniufficio.didattica@ispascalcomandini.it

certificati ASL di fine quarantena alunni:
ufficio.didattica@ispascalcomandini.it

 

perché seguirle:

1) mandarle a indirizzi diversi ingolfa il lavoro dei referenti covid

2) mandarle a indirizzi diversi non assicura la ricezione corretta da parte della scuola

3) c’è il rischio di violazione privacy se si manda a destinatari sbagliati

 

 

FAQ:

  • Se mio figlio/a è stato a contatto con un parente/amico/conoscente positivo cosa fare?

R: rimane a casa e si chiede al coordinatore di classe di fare DAD per lui/lei. Intanto si contatta il medico di base per prescrivere un tampone urgente.

La classe continua nei giorni  la sua frequenza come da orario.

 

  • Se mio figlio è a scuola e viene a sapere di essere stato a contatto con un positivo cosa fare?

R: l’allievo informa il docente dell’ora di turno e il docente applica la procedura di isolamento sanitario, e si chiede ai genitori di prelevarlo da scuola, se minorenne, oppure si chiede all’allievo di ritornare a casa se maggiorenne

Intanto la famiglia contatta il medico di base per prescrivere un tampone urgente.

La classe continua nei giorni  la sua frequenza come da orario.

 

  • Mio figlio è risultato positivo a un tampone rapido di un lab privato o a un test sierologico. Cosa fare?

R: Subito sentire il medico di base per un tampone nasofaringeo.

Intanto si sta a casa e non si va a scuola fino a esito tampone nasofaringeo.

La classe continua nei giorni la sua frequenza come da orario o come da disposizioni ASL.

 

  • Un convivente è stato contatto stretto di un positivo ed è in quarantena in attesa di tampone, mio figlio può venire a scuola?

R: Si, ma si raccomanda la massima attenzione alle norme di uso della mascherina-igiene delle mani-distanziamento

 

In tutti i casi, il DS non ha autorità giuridica per disporre quarantene o decurtazione di offerta formativa per la classe senza specifico provvedimento sanitario, che può e deve pervenire solo dal Dipartimento Igiene Pubblica dell’ASL

MISURE ANTI-RISCHIO COVID – LE DISPOSIZIONI DELL’ISTITUTO PASCAL-COMANDINI

corona virus sicurezza sul lavoro

la presente pagina contiene tutte le indicazioni e le disposizioni dell’ISTITUTO SUPERIORE Pascal Comandini per il personale interno, gli alunni/e, i visitatori esterni, i fornitori, gli enti convenzionati all’uso locali.

Si consiglia di leggere con attenzione le disposizioni interessate.

DOCUMENTI E NORME DI RIFERIMENTO 

APRILE 2021

NOTA USR ER 7015.23-04-2021

Decreto-Legge-22-aprile-2021-n.-52

Circolare Ministero della Salute 12 aprile

Ordinanza Ministro della Salute zona arancione dal 12 aprile

ordinanza-ER 43-del-6-aprile-2021

Protocollo di regolamentazione_ambienti di lavoro_6 aprile

Ordinanza Ministro della salute zona rossa dal 6 aprile

DECRETO LEGGE 44 del 1/4/2021

MARZO 2021
Nota MIUR 343.04-03-2021

DPCM_2 marzo 2021

ORDINANZA REGIONE EMILIA ROMAGNA N. 23 DEL1 MARZO 2021

GENNAIO 2021

Nota USR didattica_dal25.01.2021

Dpcm_14_gennaio_2021

ORDINANZA REGIONALE N. 3 DELL’8 GENNAIO 2021

DECRETO LEGGE 5 GENNAIO 2021

La pagina è così suddivisa:

INFORMATIVE

per genitori e alunni/e:

135-20-URGENTE- misure di contenimento anti-covid previste da ordinanza ER e protocollo nazionale – in vigore dal 6 aprile

informativa Privacy per i genitori per attivazione account didattica a distanza

9-20-rettifica: classi-e-turni-per-didattica-integrata

Piano Didattica Integrata allegato al PTOF 19-22 

136-19 – regolamentazione accesso a uffici e ricevimento docenti

142-19 disciplinare tecnico misure anti rischio covid-19

141-19 – misure per eventuali casi di contagio, nomina referente COVID-19 e gestione lavoratori e alunni fragili

Patto di corresponsabilità, con integrazione responsabilità genitoriale in caso di alunno con sintomi o contatto con persone positive

per il personale:

135-20-URGENTE- misure di contenimento anti-covid previste da ordinanza ER e protocollo nazionale – in vigore dal 6 aprile

Informativa RSPP PER I LAVORATORI AI SENSI DI PROTOCOLLO ANTI-COVID 26-4-20

 informativa sulla sicurezza dei lavoratori IN SMART WORKING (art. 22, comma 1, della legge 22 maggio 2017 n. 81) 

142-19 disciplinare tecnico misure anti rischio covid-19

141-19 – misure per eventuali casi di contagio, nomina referente COVID-19 e gestione lavoratori e alunni fragili

per gli esterni (visitatori, enti convenzionati, formatori, esperti esterni, ecc.):

136-19 – regolamentazione accesso a uffici e ricevimento docenti

142-19 disciplinare tecnico misure anti rischio covid-19

141-19 – misure per eventuali casi di contagio, nomina referente COVID-19 e gestione lavoratori e alunni fragili

REGOLAMENTI – i regolamenti vigono per tutti coloro che si recano a qualsiasi titolo a scuola

135-20-URGENTE- misure di contenimento anti-covid previste da ordinanza ER e protocollo nazionale – in vigore dal 6 aprile

136-19 – regolamentazione accesso a uffici e ricevimento docenti

145-19 – aggiornamento regolamentazione accesso e uscita degli alunni alla scuola

139-19 – regolamentazione degli spostamenti in aula, dell’aerazione locali, della rotazione aule-laboratori e dell’accesso ai bagni

140-19 – regolamentazione intervallo, attività all’aperto, attività di scienze motorie in palestra e aperto

27-20 – procedure anti rischio covid per allievi e docenti al circolo tennis Cesena

Patto di corresponsabilità, con integrazione responsabilità genitoriale in caso di alunno con sintomi o contatto con persone positive

9-20-rettifica: classi-e-turni-per-didattica-integrata

Piano Didattica Integrata allegato al PTOF 19-22 

CIRCOLARI INFORMATIVE

per genitori e alunni/e e per i lavoratori della scuola

135-20-URGENTE- misure di contenimento anti-covid previste da ordinanza ER e protocollo nazionale – in vigore dal 6 aprile

9-20-rettifica: classi-e-turni-per-didattica-integrata

Piano Didattica Integrata allegato al PTOF 19-22 

132-19 – integrazione patto di corresponsabilità per rischio biologico COVID-19

133-19 – Richiesta di informazioni per la tutela della salute degli alunni

135-19 – Ripresa Scuola – Misure organizzative e di prevenzione

136-19 – regolamentazione accesso a uffici e ricevimento docenti

145-19 – aggiornamento regolamentazione accesso e uscita degli alunni alla scuola

139-19 – regolamentazione degli spostamenti in aula, dell’aerazione locali, della rotazione aule-laboratori e dell’accesso ai bagni

140-19 – regolamentazione intervallo, attività all’aperto, attività di scienze motorie in palestra e aperto

141-19 – misure per eventuali casi di contagio, nomina referente COVID-19 e gestione lavoratori e alunni fragili

142-19 disciplinare tecnico misure anti rischio covid-19

ATTIVITA’ DI INFORMAZIONE E BROCHURE INFORMATIVE

RACCOMANDAZIONI GENERALI PER LE FAMIGLIE

Mappa Concettuale

elenco mascherine utilizzabili e relative norme di riferimento

Video
– “Le 10 ‘Nuove sane abitudini’ per vivere in modo responsabile la fase post-emergenza” – Il video della
campagna di comunicazione della Regione Emilia-Romagna
– “Le raccomandazioni da seguire” – Il video del Ministero della Salute
Brochure e materiali informativi
– “Le 10 ‘Nuove sane abitudini’ per vivere in modo responsabile la fase post emergenza” ) – La
locandina della campagna di comunicazione della Regione Emilia-Romagna
– “Le raccomandazioni da seguire”  – La locandina del Ministero della Salute
Tutorial e indicazioni specifiche
– “Previeni le infezioni con la corretta igiene delle mani” (pdf, 1.93 MB) – La brochure del Ministero della
Salute
– “Come indossare la mascherina” – Il video dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
– “Come utilizzare i guanti?” – Il video dell’Istituto Superiore di Sanità

RACCOMANDAZIONI PER GLI STUDENTI

– “Il coronavirus spiegato ai ragazzi
– “Le parole dell’epidemia
– “Come lavarsi le mani
– “Come indossare, utilizzare, togliere e smaltire le mascherine nell’uso quotidiano
– “Come viaggiare in autobus
– “Come comportarsi in treno
– “Covid-19, come viaggiare in sicurezza” –
– “Viaggi in sicurezza. I consigli per i viaggiatori
– “L’importanza del distanziamento fisico

INCARICHI AL PERSONALE INTERNO PER MISURE DI SICUREZZA ANTI-COVID

prot 6466 – incarico a DSGA, AA e CS per controllo materiale sanitario

prot. 6465 – incarico a CS per disinfezione e pulizia aule distributori e laboratori durante rotazione

prot. 6846 – aggiornamento DVR con integrazione misure anti rischio COVID – 24agosto2020

 

DOCUMENTI E NORME DI RIFERIMENTO – archivio

 

APRILE 2021

NOTA USR ER 7015.23-04-2021

Decreto-Legge-22-aprile-2021-n.-52

Circolare Ministero della Salute 12 aprile

Ordinanza Ministro della Salute zona arancione dal 12 aprile

ordinanza-ER 43-del-6-aprile-2021

Protocollo di regolamentazione_ambienti di lavoro_6 aprile

Ordinanza Ministro della salute zona rossa dal 6 aprile

DECRETO LEGGE 44 del 1/4/2021

MARZO 2021

DPCM_2 marzo 2021

ORDINANZA REGIONE EMILIA ROMAGNA N. 23 DEL1 MARZO 2021

GENNAIO 2021

Dpcm_14_gennaio_2021

ORDINANZA REGIONALE N. 3 DELL’8 GENNAIO 2021

DECRETO LEGGE 5 GENNAIO 2021

DICEMBRE 2020

O.M. Ministero Salute 24.12.2020

dPCM03dicembre

NOVEMBRE 2020

ordinanza-Regione ER 216-del-12-novembre-2020

nota miur 2002 del 09-11-2020

nota-MIUR 1994-del-9-novembre-2020-uso-mascherine-scuola

nota MIUR 1990-del-5-novembre-2020

DPCM 3 novembre 2020

OTTOBRE 2020

ORDINANZA N. 205 DEL 26 OTTOBRE 2020

nota miur 1934.26-10-2020

DPCM_24 ottobre 2020

dPCM 13 ottobre 2020

Circolare-Ministero-Salute-12-10-2020-su durata quarantena

nota MIUR su uso mascherina 1813 – 08-10-2020

AGOSTO 2020

COMUNICATO_STAMPA_CTS_31_8_2020_fc

CTS- Verbale n. 104

Rapporto del Sistema Sanitario Nazionale su COVID per le Scuole_21_8_2020

STRALCIO+VERBALE+N.+100 DEL 10 AGOSTO 2020

LUGLIO 2020

DOCUMENTO TECNICO SULL’IPOTESI DI RIMODULAZIONE DELLE MISURE CONTENITIVE NEL SETTORE SCOLASTICO

verbale completo CTS n.94 del 07-07-2020

DA FEBBRAIO A GIUGNO 2020

DM 39-del-26-62020-piano-scuola-2020-2021-linee-guida-per-settembre

dpcm_26 aprile – disposizioni 4-18 maggio – disposizioni in vigore sul territorio nazionale sino al 17 maggio

decreto legge 22 dell’8 aprile 2020
DL 18/20 del 17/3/20
DPCM 17/3/20– decreto Cura Italia
DPCM-11-marzo-2020
faq ministero dell’interno su cosa è vietato e cosa no
DPCM 9 marzo 2020

DPCM 8 marzo

DPCM 4 MARZO