HELP DESK STUDENTI

help desk studenti

Informiamo che gli  studenti possono contattare la funzione strumentale studenti, prof.ssa Alecci per gli studenti Pascal e prof.ssa Ferriero per gli studenti Comandini,  per comunicare  problematiche varie relative alla didattica ed in generale alla vita d’istituto, in modo tale che i rapporti tra docenti e studenti possano essere agevolati.

erminia.alecci@ispascalcomandini.it

annachiara.ferriero@ispascalcomandini.it

Formazione docenti a.s. 20/21 per rete di Ambito 8 – Cesena e comprensorio

PAGINA DEDICATA ALLE INIZIATIVE DI FORMAZIONE DELLA RETE DI SCUOLE DI AMBITO 8 (CESENA E COMPRENSORIO)

SCUOLA CAPOFILA IS PASCAL COMANDINI DI CESENA

Unità Formative di Educazione Civica di prossimo svolgimento a.s. 20-21

per le iscrizioni i docenti di ruolo si iscrivono su Sofia e i non di ruolo si iscrivono contattando la scuola di direzione corso

locandina IC Savignano pianeta che soffre

locandina IS Garibaldi Educazione civica progettare un curricolo verticale

locandina UF polo liceale – Cittadinanza democratica

locandina UF UST FC – origine e declino delle ideologie (codice sofia 52947)

 locandina UF UST FC- etica politica democrazia diritti umani (codice sofia 52945)

MIUR_FORMARE_AL_FUTURO

locandina IS Garibaldi cittadinanza aumentata

locandina IS Marie Curie – il curricolo di istituto e la valutazione (codice sofia 52959)

locandina UST FC – EDUCAZIONE CIVICA DIGITALE

 

DOCUMENTI INERENTI LE ATTIVITA’ DELLA RETE AMBITO 8 – CESENA E COMPRENSORIO – TRIENNIO 19-22

1) LA PROPOSTA FORMATIVA DELLE SCUOLE DELL’AMBITO 8: IL BOOK CON TUTTE LE ATTIVITA’ 

book locandine UF ambito 8 – vers. 7 aprile – dove non indicato e dove non vi sono correzioni al calendario si intende che le unità si svolgono o si sono svolte in modalità DAD

2) PROSPETTO DELLE UNITA’ FORMATIVE A CARICO DELLA SCUOLA POLO RETE DI AMBITO SECONDO LE PRIORITA’ NAZIONALI FISSATE DALLA NOTA MIUR 49062/19

prospetto unità formative dell’ambito 8 a seguito di riprogrammazione emergenza COVID 19

3) PROSPETTO ATTIVITA’ FORMATIVE DEL CTS PER L’INCLUSIONE FORLI’ CESENA – IC SANTA SOFIA

ATTIVITA’ FORMATIVE CTS IC SANTA SOFIA – 2019.20

4) UNITA’ FORMATIVA DELL’UST FORLI’ CESENA RIMINI SUI DISTURBI DI APPRENDIMENTO 

PROGRAMMA UNITA’ FORMATIVA “FRA PERSONALIZZAZIONE E VALUTAZIONE” – ORGANIZZATA DA UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE AMBITO VII FORLI’ CESENA RIMINI

 

 

DOCUMENTI DELL’USR EMILIA ROMAGNA – TRIENNI 16-19 E 19-22

1)FACT SHEET delle attività formative per i docenti svolte nella regione Emilia Romagna nel triennio 2016-19

19_20_10-Piano_formazione_docenti_16_19-III-annualità

2) decreto direttoriale e fondi distribuiti alle scuole per le attività formative dei docenti 19/20

FONDI_FORMAZIONE

3) RESOCONTO ATTIVITA’ FORMATIVE TRIENNIO 16-19 (MATERIALI DELLA GIORNATA DELLA TRASPARENZA 29/1/20)

formazione-docenti- USR ER- triennio 16-19

 

Corsi Serali

A tutti coloro che sono interessati ad un diploma in informatica, automazione, manutenzione e assistenza tecnica, produzioni artigianali settore moda, oppure al conseguimento di una qualifica regionale negli indirizzi attivi nel diurno, l’istituto offre un corso, di uguale valore legale del corso diurno, pensato per alcune fasce della popolazione:

 

  • lavoratori che cercano una qualificazione professionale più alta ed aggiornata, attraverso il conseguimento di un diploma di scuola media superiore (ovviamente se in possesso di licenza media inferiore);
  • studenti del diurno che, per varie ragioni, completano il corso di studi al serale;
  • stranieri di prima generazione che cercano attraverso il diploma un inserimento migliore nella nostra realtà produttiva e sociale;
  • diplomati di scuola media superiore (ma anche in possesso di Laurea), che cercano una qualificazione ulteriore per il proprio lavoro e/o una riconversione professionale.

 

Nella logica di rendere più accessibile un corso di studi per tutte queste categorie di utenti, in Istituto è operativo il CORSO SERALE ai sensi del dpr 263/12, caratterizzato da:

  • ORARIO PIÙ LEGGERO: 22 ore settimanali;
  • ATTRIBUZIONE DI CREDITI SCOLASTICI. Attraverso opportuna e certificata documentazione (diploma e/o laurea posseduti, corsi specifici certificati, attestati di qualifica, certificazioni professionali, altro) è possibile ottenere crediti scolastici per le materie già svolte per cui si è conseguito già un titolo, semplificando e riducendo la frequenza alle lezioni;
  • TUTORING: un insegnante segue in modo specifico eventuali problemi di inserimento;
  • ATTIVITA’ DI SUPPORTO ALLO STUDIO: esame di casi e problematiche specifiche, appuntamento con docenti per gruppi di allievi, tutoraggio on-line;
  • METODOLOGIE DIDATTICHE INNOVATE: lezioni a distanza, per un massimo del 20% dell’orario annuale.
  • per ogni informazione rivolgersi alla segreteria didattica dei due plessi 054722792

Documenti per l’iscrizione da compilare

DOSSIER IDA

ISCRIZIONE CORSO SERALE II LIVELLO

ISCRIZIONE CORSO SERALE I LIVELLO

RICHIESTA RICONOSCIMENTO CREDITI

IeFP

logo iefp

Qualifiche triennali previste dal Sistema Regionale IeFP

Attività complementari per le classi prime, seconde e terze IeFP

Per le classi prime, seconde e terze appartenenti al nuovo percorso di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP), considerato il fatto che la riforma degli Istituti Professionali ha ridotto in modo significativo le ore di attività in laboratorio e vista la disponibilità di fondi regionali per il completamento della didattica, il Collegio docenti ha approvato un’attività di potenziamento dell’attività di Esercitazioni Pratiche che prevede 3 ore settimanali aggiuntive di insegnamento di discipline di indirizzo. Per quanto riguarda la sede di Galeata, considerando la peculiarità del territorio e il percorso formativo specifico, sarà invece approfondito lo studio di AutoCAD e CNC, sfruttando, come materie per la codocenza, le ore di Esercitazioni Pratiche e di Tecnica delle rappresentazioni grafiche.

Qualifica di operatore meccanico

L’operatore meccanico è in grado di lavorare pezzi meccanici, in conformità con i disegni di riferimento, avvalendosi di macchine utensili tradizionali, a controllo numerico computerizzato, centri di lavoro e sistemi FMS.

Qualifica di operatore di impianti elettrici e solari fotovoltaici

L’Operatore impianti elettrici e solari fotovoltaici è in grado di installare, manutenere e riparare impianti elettrici e solari fotovoltaici a uso civile e industriale sulla base di progetti e schemi tecnici di impianto.

Qualifica di operatore di sistemi elettrico – elettronici

L’operatore di sistemi elettrici-elettronici è in grado di assemblare e installare apparecchiature, singoli dispositivi o impianti elettrici ed elettronici.

Qualifica di operatore di impianti termoidraulici

L’operatore di impianti termoidraulici è in grado di installare, mantenere in efficienza e riparare impianti termici, idraulici, di condizionamento e igienico sanitari.

Qualifica di operatore dell’abbigliamento

L’operatore dell’abbigliamento è in grado di confezionare un capo di abbigliamento ed altri prodotti tessili finiti su macchine ed impianti automatizzati, seguendo un ciclo di lavorazione predefinito.

IPSIA Comandini: le qualifiche triennali

 

 

Progetti Europei

Dal 2003, il “Pascal” offre ai propri studenti e insegnanti la possibilità di partecipare a progetti con scuole di tutta Europa grazie a partenariati “Comenius” finanziati dal fondo sociale europeo, visite scambio e progetti autofinanziati.

Dopo aver cooperato in reti educative locali e nazionali, dal 2002 l’ITIS Pascal ha allargato la sua offerta formativa con percorsi didattici in reti scolastiche internazionali.

La rete europea costruita dall’ITIS Pascal annovera al momento istituti in: Svezia (quattro scuole), Spagna, Francia (due scuole), Islanda, Olanda, Polonia (due scuole), Turchia, Austria, Grecia, Italia (2 scuole), Germania.

Gli obiettivi alla base di questa scelta sono stati:

Arricchire l’impianto formativo esistente tramite contributi specifici di altri sistemi formativi;
Educare gli studenti al dialogo, al confronto, alla tolleranza, all’inserimento, all’inclusione sociale;
Rafforzare l’apprendimento linguistico tramite l’uso in situazione reale;
Avviare una riflessione sul percorso che ha portato alla costituzione dell’Unione Europea;
Attivare moduli di apprendimento/lavoro a distanza in gruppi internazionali.

Ambiti di intervento

Grazie alla forte collaborazione sul territorio con le istituzioni di riferimento (Comune, Provincia, Regione) così come agli strumenti progettuali di carattere europeo (Fondo Sociale Europeo, Comenius, Socrates, E.Twinning, LifeLongLearning, ecc.), l’ITIS Pascal ha potuto finanziare i suoi progetti. Essi hanno permesso a docenti e studenti di partecipare ad innumerevoli iniziative di collaborazione internazionale.
I progetti Comenius, finanziati dall’Unione Europea, ai quali abbiamo partecipato:

2003-2006: “MTC project: Man Territory and Culture ” con Islanda, Paesi Bassi e Svezia, Sicilia

2007-2009: “The EYE Blog project, European Youth Experiences on blog”, con Svezia, Islanda, Francia, Polonia, Turchia e Sicilia

2009-2011: “Migration: bridging needs and wishes”, con Grecia, Austria, Gran Bretagna, Italia, Lettonia, Polonia.

2011-2013: “Alternative Energies, Alternative Actions”, con Spagna, Francia e Germania.

2013-2015: “UNESCool. YoU aNd European Students: Cool”

2017-2018: Attività di progettazione Europea anno scolastico 2017-2018 Progetto Erasmus+ “Icaro” Alternanza Scuola lavoro all’estero

Le numerose attività fino ad ora svolte sono orientate: all’acquisizione di competenze in senso curricolare e all’esercizio del confronto culturale oltre alla socializzazione.

Le altre iniziative finanziate in ambito Europeo:

2005-2006: partner di 2 istituti superiori in Svezia (progetto di mobilità transnazionale – Fondo sociale Europeo/Regione Emilia-Romagna).

2005-2010: partner attivo dell’Assemblea Legislativa dell’Emilia Romagna in tre edizioni di Europe Days – Festa dell’Europa a Rimini – Parlamento Europeo dei Giovani.

Le numerose attività fino ad ora svolte sono orientate, oltre che alla socializzazione, all’acquisizione di competenze in senso curricolare e all’esercizio del confronto culturale.

 

progetti Erasmus+

erasmus+
I progetti Erasmus+ non si fermano!
Il team Europa, ringrazia tutti gli studenti che, seppur a distanza, hanno partecipato numerosi al concorso per la realizzazione del logo del progetto Erasmus+ Learning in circles.
I progetti infatti stanno andando avanti e, nonostante le date delle prime mobilità siano state posticipate, si continua a lavorare affinché nel nuovo anno si possa finalmente…partire!
Il team Europa
teameuropa@pascalcomandini.it

Posted in In primo piano, Notizie Ipsia Comandini, Notizie Itt B. Pascal, progetti-europei | Leave a comment

FabLab

logo fablab

FabLab è:

  • il luogo del fare tecnologico dove realizzare le proprie idee, dalle più semplici  alle più complesse
  • un luogo dove condividere capacità e conoscenze per realizzare qualcosa
  • un luogo aperto a tutti
  • non troverete l’insegnante in cattedra ma l’impegno comune per dare corpo alle idee

Quanto è costato: risorse umane, buona volontà ed entusiasmo, perché le idee si generano, non si comprano

L’obiettivo principale? Dare la possibilità alla creatività di emergere.

Visita il sito del FabLab Romagna

ITS e IFTS

logo its turing

L’ITS E’ una scuola di due anni, che intende dare conoscenze operative direttamente utilizzabili nel mondo del lavoro. Un nuovo tipo di istituto formativo che fornisce una formazione post diploma non universitaria in risposta ai fabbisogni di innovazione e specializzazione dei settori produttivi strategici dell’Emilia-Romagna.

Specializzazione tecnica nazionale

I percorsi IFTS (sigla di “Istruzione e Formazione Tecnica Superiore”) sono corsi tecnici di un anno, co-finanziati dalla Regione Emilia Romagna e dal Fondo Sociale Europeo. Sono organizzati da un Ente di Formazione professionale accreditato, con il concorso di almeno una scuola superiore, di una Università e di Imprese del territorio. Gli allievi degli IFTS sono quasi sempre diplomati di scuola media superiore o con titolo superiore

TECNICO SUPERIORE DI RETI E SERVIZI PER LE TELECOMUNICAZIONI

volantino 2020

Volantino IFTS2020

VEICOLO A BASSO CONSUMO

team

Il Team Pascal-Comandini, nel 2021, parteciperà alla gara Europea Shell Eco-Marathon, categoria prototipi con motore elettrico alimentato da una batteria a ioni di litio. Oltre alla gara su pista il Team parteciperà anche ad alcune gare virtuali, sempre organizzate dalla Shell, coinvolgendo in modo particolare le ragazze dell’indirizzo Moda e gli allievi dell’indirizzo elettrico-elettronico ed informatico dell’istituto.
Il nuovo veicolo “ COMANDINA” è caratterizzato da soluzioni ingegneristiche innovative, quali una monoscocca in fibra di carbonio, componenti meccanici in additive manufacturing e schede elettroniche ad alta efficienza. Il veicolo per la prima volta ha partecipato alla Shell Eco-marathon Challenger The Netherlands nel 2019, classificato al primo posto con 123 km/kWh.

La Shell Eco-marathon è una delle più importanti e innovative competizioni per studenti a livello mondiale. e all’interno del Team Pascal-Comandini sono coinvolti, ad oggi, 25 studenti.

La competizione, favorisce lo sviluppo di numerose competenze che oggi sono molto ricercate dalle aziende e per questo motivo il progetto diventa non solo un momento formativo ma anche un’esperienza importante per il futuro ingresso nel mondo del lavoro.
Fondamentale per la riuscita del progetto è stato il contributo erogato dalla regione Emilia Romagna che ha riconosciuto e premiato il progetto nella 5 Edizione 2019 come INNOVATORE RESPONSABILE PER GLI OBIETTIVI DELL’AGENDA 2019; inoltre, la costante collaborazione con aziende partner e sponsor, oltre al sempre fondamentale supporto del nostro Istituto che fortemente crede nell’iniziativa”.
La Shell Eco-Marathon è la più importante competizione per l’innovazione nella mobilità che si svolge ogni anno in Europa, America e Asia e coinvolge oltre 5000 studenti nei tre continenti. La competizione avviene in un contesto in cui i leader di oggi e di domani, oltre a un vasto pubblico fortemente interessato alle tematiche energetiche, incoraggiano il dibattito su soluzioni sostenibili per affrontare la crescita del fabbisogno energetico mondiale. Scopo dell’iniziativa è di coinvolgere i cittadini europei su tematiche relative all’energia e alla mobilità, ponendosi come fonte di ispirazione nel considerare soluzioni innovative.

La Shell Eco-Marathon è una competizione storica, importantissima in termini di innovazione, perché vuole dare una voce alle generazioni più giovani che vogliano ideare e progettare il futuro della mobilità

premio

ECDL

header ecdl

La Patente Europea del Computer (ECDL – European Computer Driving Licence),) è un programma di certificazione delle competenze di base nell’uso delle tecnologie informatiche. E’ un’iniziativa sostenuta dall’Unione Europea ed è stata riconosciuta dalle pubbliche amministrazioni di molti Stati membri. In Italia, il progetto è coordinato dall’AICA, Associazione Italiana per il Calcolo Automatico.

Conseguire la patente europea del computer significa avere un attestato che certifica il livello delle proprie competenze e conoscenze tecnologiche degli strumenti informatici di base ed è riconosciuto in tutta l’Unione Europea sia nel campo universitario che nel mondo del lavoro. Quali sono i vantaggi (immediati e non) per gli studenti?

L’ECDL è riconosciuta come credito formativo per gli esami di Stato e in molti corsi di Laurea e dipartimenti Universitari.

Inoltre, nella Pubblica Amministrazione fa punteggio o è prerequisito in molti concorsi a titoli ed esami e in bandi di assunzione ed è riconosciuta nei Centri per l’Impiego delle Regioni con le quali AICA ha un protocollo d’intesa.

Nel maggio del 2009 la Confindustria ha pubblicato un documento ”Migliorare la produttività di chi utilizza il computer”, una proposta per ridurre i costi dell’ignoranza informatica in azienda. Molte aziende del settore pubblico e del settore privato hanno scelto ECDL come standard per la formazione informatica del proprio personale e lo valorizzano nei colloqui di assunzione. Infine, numerose agenzie di somministrazione del lavoro (agenzie interinali) adottano l’ECDL come standard di riferimento per le competenze informatiche di base.

Il nostro istituto è un Test Center, cioè un Centro Accreditato dall’AICA per lo svolgimento delle prove d’esame e offre ai suoi studenti l’opportunità di conseguire la patente ECDL organizzando corsi e sessioni d’esami. Per accedere alle prove d’esame ogni candidato deve acquistare, presso il Test Center una tessera digitale, la “Skill-Card” documento essenziale per sostenere gli esami.

Per ulteriori informazioni consultare i seguenti siti

http://www.ecdl.it

oppure aprire un qualsiasi motore di ricerca e digitare nella barra di ricerca “NUOVA ECDL”.

A chi è rivolta

Come è nata

Diffusione geografica

Come si ottiene

Indicazioni operative

Modulistica

E’ consigliabile prenotare l’esame con largo anticipo rispetto alla data di somministrazione. A.I.C.A. mette a disposizione una piattaforma digitale didattica dove è presente del materiale interessante per preparare l’esame. Al momento della prenotazione dell’esame, il candidato ha diritto ad avere il codice che permette l’accesso alla piattaforma.

A breve saranno disponibili i nuovi moduli

SOFTWARE PER SOSTENERE GLI ESAMI

Software per sostenere gli esami – Suite disponibili

SYLLABUS é il documento ufficiale a cui si deve attenere il candidato per preparare l’esame. Elenca in modo estremamente dettagliato tutti gli argomenti oggetto dell’esame.

Modulo 1 – Computer Essentials
Modulo 2 – Online Essentials
Modulo 3 – Word Processing
Modulo 4 – Spreadsheat
Modulo 5 – It Security
Modulo 6 – Presentation
Modulo 7 – Online collaboration

Calendario fino a Giugno 2020

Calendario fino a giugno 2020

Incontro con i genitori del 10 Ottobre 2019

Incontro Classi1 10ottobre2019

Contatti

Contatti

 

logo ecdl logo nuova ecdl logo aica

PON

logo pon

Fondi Strutturali Europei – PON 2014-2020

PON Ambienti digitali

 

PON Wifi